Foto_Alloggia_SegnaleLOGO_02


Dove Alloggiare : Scegliere consapevoli …

Hotel, bed & breakfast, affitto, campeggio… le possibilità di alloggio per le vacanze sono così tante che spesso è difficile scegliere! Tuttavia, ogni opzione ha i suoi vantaggi, e la formula migliore si basa sul tipo di viaggio e la voglia del momento. Ecco alcuni suggerimenti per scegliere al meglio…


L’hotel

Sottoposti a condizioni rigide, gli hotel sono classificati dal Ministero del Turismo in diverse categorie, a secondo del comfort e dei servizi offerti.

  • La qualità degli hotel varia in base al numero di stelle, che può andare da 1 a 5. Prima di prenotare, è meglio riflettere sulle attese per quanto riguarda il comfort, le attrezzature o le tariffe. Se pensate di partire tardi e rientrare presto nelle vostre giornate, è meglio scegliere una camera piacevole, grande e con una bella vista.
  • Se è possibile prenotare la camera d’albergo direttamente nel sito ufficiale, è anche possibile passare da un centro prenotazioni. Queste ultime possono a volta offrire delle promozioni più interessanti, quindi ricordate di fare un confronto. Fare però attenzione a controllare bene le condizioni, ciò che è incluso o meno, e la possibilità di annullare la prenotazione.
  • In alcuni hotel, esistono camere familiari nelle quali si può alloggiare con i figli, o camere comunicanti che si trasformano in suite. Le famiglie numerose possono optare per questo tipo di alloggio, che spesso hanno diverse attrezzature adeguate al numero di persone.
  • Le vacanze in hotel permettono di sfuggire ai compiti quotidiani, visto che questi sono effettuati dal personale dell’hotel. Inoltr el’hotel fornisce lenzuola e asciugamani da bagno, il che evita di caricare troppo le valigie.

Affitto di appartamenti o case

Che si tratti di casa o di appartamento ammobiliati, l’affitto per le vacanze è l’occasione ideale per partire in una qualsiasi regione della Francia e approfittare di una certa intimità.

  • Gli affitti per le vacanze sono prenotati, di solito, a settimana da sabato a sabato. Tuttavia c’è una certa flessibilità per alcuni albergatori, che possono accettare un affitto per un weekend, per settimana corta, e addirittura a giornata. Informarsi caso per caso sulle condizioni di affitto direttamente presso i proprietari.
  • Gli appartamenti in affitto sono ammobiliati e possiedono obbligatoriamente una cucina, un bagno con doccia o vasca, una toilette con WC e un soggiorno o più camere. Alcuni sono anche dotati du giardino e di attrezzature esterne come la piscina, che può essere un vantaggio in più per le famiglie con bambini.
  • Alcuni appartamenti in affitto hanno un marchio ottenuto da un ente indipendente, che attribuisce un livello di comfort che va da 1 a 5, in modo simile a quanto avviene per gli hotel. Il voto ottenuto spesso serve da punto di riferimento per i turisti che prenotano e non possono vedere il luogo prima del soggiorno, e garantisce una certa sicurezza.
  • Gli appartamenti o casette in affitto si prenotano quasi sempre con il proprietario o attraverso un’agenzia che si occupa della logistica. Tranne rare eccezioni, sono richieste cauzioni o anticipi in occasione della prenotazione. In caso di annullamento, la caparra può essere conservata interamente o in parte dal proprietario a titolo di risarcimento.
  • Spesso per l’affitto di vacanza la biancheria di casa non è fornita gratuitamente e può essere noleggiata con un piccolo supplemento, altrimenti è necessario portare i propri asciugamani, canovacci e lenzuola.
  • Agli affittuari è chiesto di fare le pulizie prima di lasciare l’appartamento. Talvolta può essere chiesto dal proprietario il pagamento per le spese di pulizia finale.

Bed & breakfast

Uno dei vantaggi apprezzati dagli amanti dei bed & breakfast è l’accoglienza, perché si tratta di un vero e proprio soggiorno presso il proprietario. E’ facile e piuttosto comune soggiornarvi per alcuni giorni, ma sono possibili anche lunghi soggiorni di varie settimane.

  • Le camere affittate si trovano nella residenza principale del proprietario oppure in un edificio vicino. Nei bed & breakfast non sono obbligatori i bagni in camera, e a volte è necessario condividere il bagno con gli altri ospiti della casa.
  • Nella maggior parte dei casi, la colazione è inclusa nel prezzo del soggiorno. Se non lo è viene proposta come opzione per chi la desidera. La colazione viene effettuata in una stanza comune, con gli altri ospiti, se ci sono. A volte i proprietari si uniscono agli ospiti per consigliarli e condividere con loro le curiosità turistiche del territorio.
  • Alcuni bed & breakfast propongono in opzione una cena, i cui piatti sono solitamente costituiti da prodotti regionali. E’ importante informarsi in anticipo su questa possibilità e sulle disponibilità così da poter prenotare. Durante la giornata sono anche preparati dei cesti da picnic, su richiesta del turista, se i proprietari propongono questo servizio.
  • E’ indispensabile prenotare prima di partire, soprattutto in alta stagione. I bed & breakfast non solo soluzioni last minute, perché si rischia di ritrovarsi senza alloggio.
  • Esistono bed & breakfast che offrono camere per 4, 5 o più persone, quindi non è una soluzione riservata solo alle coppie. Alcuni di essi propongono anche servizi supplementari come lettini per neonati o seggioloni. I proprietari possono informarvi sulle varie possibilità durante la prenotazione.
  • Alcuni bed & breakfast di alto livello propongono attività collegate come piscina, vasca idromassaggio, campi da tennis, etc. In occasione di soggiorni lunghi, queste possibilità sono apprezzate perché permettono di divertirsi senza allontanarsi troppo.

Campeggio

A volte considerato come una vacanza meno confortevole, il campeggio rimane tuttavia un ottimo modo per divertirsi in mezzo alla natura a prezzi abbordabili

  • Classificati da 1 a 4 stelle, i campeggi possono offrire servizi molto vari. Spesso si trovano in luoghi molto piacevoli e strategici, come vicino ad una spiaggia, ad un lago o ad un bosco.
  • Generalmente, i campeggi propongono ai turisti l’affitto di piazzole per la tenda o per il camper. Ma esistono anche altri tipi di alloggio, come le mobil-home o gli chalet. Questi ultimi, in base alle dimensioni, possono essere luoghi perfetti per le famiglie.
  • Non tutti i campeggi propongono animazioni o altre attività sul posto. Quelli più classici offrono solo piazzola, elettricità e acqua, e sono solitamente destinati ai turisti che cambiano spesso destinazione. Se si desidera rimanere nello stesso luogo per una o più settimane, è preferibile scegliere un campeggio che per esempio propone formule di fast food, attività acquatiche o animazioni.

Altri tipi di alloggio

Sono possibili anche altri tipi di alloggio:

  • L’ostello della gioventù è un tipo di alloggio a basso presso in camere comuni. Queste prestazioni sono accessibili ai membri iscritti all’associazione nazionale e sono classificati per categoria in base al comfort o alla ristorazione.
  • I rifugi permettono ai turisti nomadi come i pellegrini o gli escursionisti, di beneficiare di un punto di appoggio e approfittare di una notte di riposo.
  • I residence di vacanza permettono di affittare un appartamento nelle stazioni turistiche. Offrono impianti sportivi o di divertimento, che permettono di unire turismo e svago.

 

Fonte dell’Articolo :   www.france-voyage.com

 


Tags per ricerca interna al sito :

*  allogg , appartam , residence , montagn , mare , turis , vacanz , immobil , hotel , alberg , vademecum , consigl *

 

Dove Alloggiare : Scegliere consapevoli …
.... Condividi
Tags:                                             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *